Come allontanare le persone tossiche.

La Parabola del Vecchio Samurai

“Molto, molto tempo fa, nei pressi di Tokyo viveva un vecchio e rispettato samurai che aveva vinto molte battaglie.

Il suo tempo di guerriero era passato. Questo saggio samurai si dedicava ora ad insegnare ai più giovani, anche se sopravviveva la leggenda secondo la quale fosse tuttora in grado di sconfiggere qualsiasi avversario, non importa quanto forte.

Una sera d’estate, si presentò a casa sua un guerriero noto per la sua arroganza e la poca cavalleria. Era famoso per il suo carattere provocatorio e i pochi scrupoli. La sua strategia era quella di provocare l’avversario fino a quando questo, mosso dalla rabbia, abbassava la guardia e attaccava alla cieca. Si dice che non fosse mai stato sconfitto. E quel pomeriggio si proponeva di distruggere la leggenda del vecchio samurai per aumentare ulteriormente la sua fama.

Presto il guerriero cominciò ad insultare il saggio samurai, arrivando a lanciargli pietre e perfino a sputargli in faccia. Così passavano i minuti e le ore, ma il saggio samurai rimaneva impassibile senza sguainare la spada. Giunta la sera, esausto e umiliato, il guerriero si dette per vinto.

I discepoli del samurai, irritati dagli insulti che aveva ricevuto il maestro, non capivano perché il vecchio non si fosse difeso e considerarono il suo atteggiamento come un segno di codardia.

Quindi gli chiesero:

‘Maestro, come hai potuto sopportare tale indegnità? Perché non hai sguainato la tua spada anche sapendo che stavi per perdere la battaglia, piuttosto che agire in un modo così vile?’

Ti può interessare  17 Agosto frase di oggi sulla percezione errata della realtà

Il maestro rispose: – ‘Se qualcuno arriva con un regalo e non lo accettate, a chi appartiene il regalo?’ –

‘Alla persona che è venuta a consegnarlo!’ – Dissero i discepoli.

‘Bene, lo stesso vale per la rabbia, gli insulti e l’invidia…’ – rispose il samurai. – ‘Quando non sono accettati, continuano ad appartenere a chi li ha portati con sé’ -“.

Parabola del maestro Samurai sui doni non accettati

Insegnamento di vita della parabola

Questa parabola racconta sostanzialmente una storia di autocontrollo, saggezza e vero coraggio. Il vecchio samurai rappresenta un individuo anziano e saggio che ha appreso nel corso della sua vita l’importanza di gestire le emozioni negative e di evitare conflitti inutili.

Il guerriero arrogante e provocatorio che arriva per sfidare il vecchio samurai simboleggia l’ostilità e la negatività nel mondo. Il guerriero usa parole offensive e azioni provocatorie nel tentativo di far arrabbiare il samurai anziano, ma quest’ultimo rimane calmo e impassibile, senza reagire.

La risposta del vecchio samurai alla domanda dei suoi discepoli, “Se qualcuno arriva con un regalo e non lo accettate, a chi appartiene il regalo?”, è una metafora molto incisiva. Egli suggerisce che la rabbia, gli insulti e l’invidia possono essere visti come “regali” negativi che gli altri possono portare con sé. Tuttavia, se non si reagisce a queste provocazioni e si sceglie di non accettarle, allora queste emozioni negative rimangono con chi le ha portate, nel caso del guerriero arrogante.

La morale della storia è che il vero coraggio risiede nella capacità di controllare le proprie emozioni e di evitare di reagire in modo negativo agli attacchi esterni. Invece di lasciare che l’ira e l’orgoglio lo dominino, il vecchio samurai dimostra un’autodisciplina straordinaria e una profonda comprensione della natura umana. Inoltre, il saggio racconto sottolinea l’importanza di rispondere alla negatività con gentilezza e compassione anziché con rabbia e violenza, e come questo possa alla fine portare alla sconfitta dell’ostilità e dell’arroganza.

Ti può interessare  Conosci te stesso: psicologia dell'inconscio

Come allontanare le persone tossiche e negative

La psicoterapeuta Amy Morin suggerisce cinque strategie per liberarsi dalla negatività delle persone:

Proteggi il tuo tempo

Le persone negative possono consumare il tuo tempo se non stai attento. Evita di lamentarti o di pensare costantemente a situazioni spiacevoli e dedica invece il tuo tempo a conversazioni piacevoli o attività rilassanti.

Scegli il tuo atteggiamento

Non lasciare che le persone negative influenzino il tuo umore. Sforzati di mantenere un atteggiamento positivo, anche quando sei circondato da pessimismo. Puoi farlo attraverso l’uso di mantra o la decisione di rendere la giornata fantastica nonostante il comportamento degli altri.

Riorienta i tuoi pensieri

Presta attenzione a come le persone negative influenzano i tuoi pensieri. Evita di dedicare troppo tempo a preoccuparti e rimuginare su situazioni negative e concentrati invece su pensieri più produttivi.

Scegli di comportarti in modo produttivo

Non permettere alle persone negative di provocare in te una reazione emotiva eccessiva. Mantieni la calma e rimani fedele ai tuoi valori anche quando sei circondato dalla negatività. Prendi in mano la responsabilità delle tue azioni.

Cerca persone positive

Cerca persone positive che possano contrastare l’influenza delle persone negative. Passa del tempo con individui che ti aiutino a rimanere equilibrato e ottimista, poiché le persone positive possono influenzare favorevolmente il tuo spirito.

Dunque, quello che più conta è proteggere la propria salute mentale e il proprio benessere emotivo dall’influenza delle persone che hanno nei nostri confronti dei comportamenti tossici. Per farlo occorre fare pratica con alcuni stratagemmi che ci aiutano nell’autocontrollo e nel farci scudo dalle influenze esterne nocive.

(Fonti consultate: 5 Ways To Stop Giving Negative People Too Much Power In Your Life)

Condividi

Shares
Vuoi ricevere le frasi e gli aforismi del giorno?
Iscriviti alla nostra newsletter - Pensiero del Giorno Blog
Riceverai le frasi, gli aforismi e gli articoli nella tua email. 
NON INVIEREMO PUBBLICITA'!
icon

  • Corso online "Conosci l'ansia e impara a gestirla"
  • Corso online sull'Intelligenza emotiva: come svilupparla
  • Corso online sull'Agilità emotiva: riappropriati delle tue emozioni
  • Corso online su Come essere più felici con la Psicologia Positiva
  • Corso online su Come aumentare l'autostima: tecniche ed esercizi che funzionano
  • Corso online sull'Arte di Comunicare: sviluppo personale, PNL e leadership
  • Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.