I 5 libri consigliati che aprono la mente da leggere nel 2024.

1. Il Monaco che Amava i Gatti di Corrado Debiasi

Il Monaco che Amava i Gatti
Le sette rivelazioni

Voto medio su 49 recensioni: Da non perdere

€ 12,90

Descrizione del libro

Un uomo si mette in viaggio nel tentativo di lasciarsi alle spalle il peso che ha sul cuore: un lavoro perduto, un amore finito.

La sua destinazione è l’India, dove intende praticare lo yoga e spera di ritrovare l’equilibrio che la sua vita ha smarrito.

Ma, per uno strano gioco del destino, quel viaggio gli riserva ben più di quanto immagini: incontri inattesi con persone straordinarie nella loro apparente semplicità, umili nella loro natura ma abissali nella loro saggezza. Come l’anziano monaco che vive in un ashram con una famiglia di gatti e che diventerà il suo maestro, fino a indicargli che quella felicità di cui è in cerca è già dentro di lui – ha solo dimenticato di averla.

Un viaggio iniziatico che tocca con poesia e semplicità i valori e i temi più profondi dell’esistenza. Una storia capace di parlare al cuore e all’anima di ognuno di noi.

Ogni cosa avviene sempre nel tempo e nel luogo giusto, ogni cosa avviene quando sei pronto per riceverla.

Un romanzo inspirational che colpisce per la l’autenticità del messaggio e coinvolge per la semplicità con cui sa toccare valori fondamentali: l’amore, la felicità, il senso della vita.

Una favola spirituale che ha segnato nel profondo tantissimi lettori, che hanno rilasciato commenti entusiastici.

2. Di troppa o poca famiglia di Ameya Gabriella Canovi

Di Troppa (o Poca) Famiglia
Radici e zavorre: una mappa per raggiungere la libertà

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 18,90

Descrizione del libro

Famiglia” sembra una parola semplice, condivisa.

Tutti noi ne impariamo il significato da piccoli, e tutti ci diremmo in grado di darne una definizione. Ma è davvero così?

In questo secondo libro, la psicologa Ameya Canovi torna per parlarci del concetto di “famiglia” in tutte le sue diverse sfaccettature. Famiglia come il luogo o, a volte, il non luogo in cui, che ci piaccia o no, dove accade tutto. Anche nella sua assenza.

Ti può interessare  Pensiero Zen del giorno: dualismo bene male

La famiglia che può essere talmente ingombrante da allagare, con il suo presunto affetto, tutti i suoi membri. Le famiglie a trama stretta, che non permettono ai componenti di allontanarsi. O, di contro, quelle a trame larghe e disconnesse, quando troppa poca presenza fa sì che venga a mancare il senso della coesione, e la famiglia diventa assenza, fisica o emotiva, di chi la costituisce.

La famiglia come luogo in cui si custodiscono i segreti, e in cui ogni membro, pur di farne parte, sottoscrive un patto di lealtà silente. E, ancora, famiglie tradizionali e nuove famiglie, le cosiddette famiglie “arcobaleno”, di cui si sa ancora così poco.

Conoscere e ricostruire la propria storia familiare

Per scoprire le proprie eredità emotive e la presenza di traumi transgenerazionali, il modo in cui ci relazioniamo al nostro corpo, che deriva da come siamo stati accompagnati a conoscerlo, così come il nostro rapporto col cibo, il denaro, la religione, le persone.

Senza dimenticare che, qualunque siano la nostra storia e le nostre radici, è sempre possibile fare un bilancio delle ferite e trasformarle in risorse.

Nel volume si alterneranno parti teoriche, testimonianze e “fotografie”, cioè flash e cenni di svelamento della stessa storia familiare dell’autrice. Inoltre, alle parti teoriche verranno alternati casi clinici di storie familiari; ad alcuni capitoli seguiranno domande guida alla riflessione, per invitare i lettori a una breve autoindagine.

3. Succede sempre qualcosa di meraviglioso di Gianluca Gotto

Succede sempre qualcosa di meraviglioso

Voto medio su 21 recensioni: Da non perdere

€ 19,00

Descrizione del libro

Gianluca Gotto è un idolo per moltissimi ragazzi perché è riuscito a realizzare il sogno di tanti: abbandonare la vita d’ufficio per viaggiare, lavorando da remoto.

Il memoir inspirational in cui racconta la sua scelta di vita, Le coordinate della felicità , un vero e proprio “manifesto per spiriti liberi”, ha superato in pochi mesi le 17.000 copie vendute.

Con questo nuovo libro torna alla narrativa, dopo l’ottimo esito del suo primo romanzo Come una notte a Bali.

I temi toccati sono quelli cari al suo pubblico: il viaggio, i sogni, la felicità.

Dalla quarta di copertina

Succede sempre qualcosa di meraviglioso è il racconto di un viaggio che ha come protagonista Davide, un ragazzo che vede tutte le sue certezze crollare una dopo l’altra, fino a perdere il desiderio di vivere. E Guilly, un personaggio fuori dal tempo che Davide, per caso o per destino, incontra in Vietnam e da cui apprende un modo alternativo e pieno di luce di prendere la vita.

Una storia di rinascita in cui perdersi per ritrovarsi, che Gianluca Gotto racconta portando il tema della ricerca della felicità – già affrontato nell’autobiografia Le coordinate della felicità – su un piano universale: la destinazione finale di questo viaggio non è conquistare un certo tipo di vita, ma uno stato d’animo.

Ti può interessare  Tutto è Coscienza insegnamenti Advaita Vedanta - Robert Adams

Una sensazione di calore che è sempre dentro di noi, indipendentemente da quello che il destino ci ha riservato. Potremmo chiamarla in tanti modi: serenità, pace interiore, leggerezza, calma. Oppure, come direbbe Guilly, “la sensazione di essere a casa, sempre”.

Estratto dal libro

Questo viaggio è una follia, e una persona puramente razionale non l’avrebbe mai fatto. Che tu voglia ammetterlo oppure no, se sei qui è perché hai deciso di assecondare il richiamo verso qualcosa di più grande.

Forse, ora, bisogna solo avere il coraggio di proseguire su questa strada.

4. Kintsugi di Selene Calloni Williams – Ripara le ferite dell’anima e rendi più prezioso ogni istante della tua vita

Kintsugi
Ripara le ferite dell’anima e rendi più prezioso ogni istante della tua vita

Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere

€ 12,90

Descrizione del libro

In una guida di vita imprescindibile, Selene Calloni Williams ci offre una lettura nuova e originale dei principi della filosofia del Kintsugi, in chiave spirituale.

Un invito a dialogare con le immagini, i simboli, che causano ripetizioni negative nella nostra vita e ci allontanano dalla nostra felicità.

Kintsugi, nella filosofia spirituale del Giappone

È l’arte di riparare gli oggetti rotti con l’oro. In senso lato, essa diviene l’abilità di fare delle nostre ferite fisiche ed emotive un prezioso patrimonio di forze e possibilità.

Così Selene Calloni Williams ci guida in un affascinante e originale percorso di svelamento dei risvolti psicologici e spirituali di questa antichissima pratica artigianale, che affonda le sue radici nella cultura del Sol Levante. Attraverso la narrazione di leggende ancestrali, il racconto autobiografico di esperienze di vita esemplari ed esercizi pratici da applicare nella propria quotidianità, l’autrice ci illustra 9 leggi per riparare le ferite dell’anima, fondamentali per affrontare gli ostacoli, le difficoltà che la vita ci presenta e trasformarli in opportunità di crescita e cambiamento, verso la piena realizzazione di sé e della propria felicità.

5. Che Bleep Ne Sai? di William Arntz, Betsy Chasse, Mark Vicente

Fatti sorprendere dalla scienza quantica e scopri le infinite possibilità di cambiare la tua realtà quotidiana

Che Bleep Ne Sai?
Fatti sorprendere dalla scienza quantica e scopri le infinite possibilità di cambiare la tua realtà quotidiana

Voto medio su 39 recensioni: Buono

€ 21,00

Descrizione

A volte la gravità non funziona. Alcuni elementi sono simultaneamente sia onde che particelle. Gli elettroni, semplicemente, scompaiono continuamente.

Se l’universo è così squisitamente imprevedibile e possibilista, perché i nostri pensieri sono invece così limitanti?

Se pensi di dover andare ogni giorno sullo stesso luogo di lavoro, a fare le stesse commissioni, di dover formulare sempre gli stessi pensieri e di sentirti sempre allo stesso modo, questo libro fa al caso tuo: con l’aiuto di oltre una dozzina di scienziati sperimentali e teorici, verrai guidato all’interno di un universo più bizzarro e vivo di quanto tu possa immaginare.

Ti può interessare  Ikigai: frasi dal libro più profonde per trovare uno scopo nella vita

E ti condurrà ancora oltre, ai margini estremi di ciò che sappiamo della coscienza, della percezione, della chimica del corpo e della struttura cerebrale.

  • Di che cosa è fatto un pensiero?
  • Di che cosa è fatta la realtà?
  • Ma soprattutto, può un semplice pensiero modificare la natura della realtà?

Rivelazioni sensazionali che non conducono soltanto al mondo materiale, ma nel profondo del regno della spiritualità.

Sembra che gli esseri umani abbiano la tendenza a pensare che esista la formula magica, la tecnica segreta esoterica o la tradizione nascosta che improvvisamente farà funzionare tutto. Se una semplice formula del genere c’è davvero, nessuno lo ha trovata. Per molte persone, Bleep ha introdotto molte idee nuove e nuovi modi di osservare il mondo. Ad altri è apparso che convalidasse quello che avevano sempre sentito essere vero, senza però mai conoscere nessun altro che pensasse in quel modo. Così, in parte, il libro è informativo là dove scava sempre più in profondità nella scienza.

Poi ci sono le parti che ci rispecchiano il modo in cui percepiamo (o non percepiamo) che cosa facciamo e come i nostri atteggiamenti interferiscono con la nostra esperienza e la nostra realtà. Esploriamo anche quello che secondo quanto hanno scoperto alcuni ricercatori può darci una chiave riguardo al motivo per cui facciamo ciò che facciamo.

Molte delle persone intervistate sono visionari, pionieri, profeti. Tutti noi sentiamo di essere sulla soglia di qualcosa, qualcosa di grande. Nel corso della storia i principali cambiamenti nel modo in cui la gente vede il mondo (ovvero i paradigmi) sono preannunciati da visionari che li hanno sentiti arrivare, oppure hanno aperto la strada. Sono stati i visionari a creare il nuovo paradigma, oppure è stato il nuovo paradigma a tornare indietro nel tempo e a creare i visionari? Forse una cosa crea l’altra, oppure, come suggeriscono alcuni nuovi modelli, non è così, ma c’è soltanto uno stato di reciproca esistenza in cui la causa e l’effetto sono sostituiti dall’è? Questa è una tana di coniglio. E per quanto mistico suoni e bizzarro sembri, ci sono dei dati scientifici che suggeriscono che è davvero così. Gli autori hanno deciso di scrivere questo libro perché molte persone sono interessate a questi argomenti. E molte di quelle che sono interessate non sanno di esserlo finché non ne fanno un assaggio.

Condividi

Shares
Vuoi ricevere le frasi e gli aforismi del giorno?
Iscriviti alla nostra newsletter - Pensiero del Giorno Blog
Riceverai le frasi, gli aforismi e gli articoli nella tua email. 
NON INVIEREMO PUBBLICITA'!
icon

  • Corso online "Conosci l'ansia e impara a gestirla"
  • Corso online sull'Intelligenza emotiva: come svilupparla
  • Corso online sull'Agilità emotiva: riappropriati delle tue emozioni
  • Corso online su Come essere più felici con la Psicologia Positiva
  • Corso online su Come aumentare l'autostima: tecniche ed esercizi che funzionano
  • Corso online sull'Arte di Comunicare: sviluppo personale, PNL e leadership