Podcast spiritualità. Lettura dal libro “Sul Vivere e sul Morire” di Jiddu Krishnamurti.

Cos’è la morte? Cos’è il tempo? Perché ne abbiamo paura?

L’argomento di oggi è dedicato ad una questione tanto fondamentale, quanto difficile da trattare: la morte. Nella puntata del Podcast leggeremo un estratto dal libro “Sul Vivere e sul Morire” di Jiddu Krishnamurti che ci inoltrerà con grande profondità nella conoscenza di noi stessi e della paura ancestrale della morte.

Jiddu Krishnamurti nella sua Conferenza di Saanen del 21 luglio 1963 ci dice: “Vorrei parlarvi di una questione importante: la morte. La morte non solo dell’individuo, ma la morte come idea che esiste in tutto il mondo ed è rimasta per secoli un problema irrisolto. Non c’è soltanto la specifica paura dell’individuo nei confronti della morte, ma anche un atteggiamento collettivo di enorme peso, sia in Asia sia nei paesi occidentali, che deve essere compreso. Consideriamo allora tutto questo problema. […]

Prima di dedicarci a quella cosa straordinaria che chiamiamo ‘morte’, o forse durante tale analisi, dovremmo comprendere anche il significato del tempo, che è un altro fattore fondamentale della nostra vita. Il pensiero crea il tempo, e il tempo controlla e configura il nostro pensiero. Sto usando la parola ‘tempo’ non solo nella sua accezione cronologica di ieri, oggi e domani, ma anche in senso psicologico, il tempo che è stato inventato dal pensiero quale strumento per arrivare, ottenere e posporre. Sono entrambi fattori che fanno parte della nostra vita, non vi pare? Essere consapevoli del tempo cronologico è indispensabile, altrimenti io e voi non potremmo incontrarci da nessuna parte. Ovviamente il tempo cronologico è necessario per gli eventi della nostra vita, è talmente semplice che non c’è bisogno di alcun approfondimento.

Ti può interessare  2 Agosto frase di oggi: ad ogni giorno basta la sua pena

Ciò che invece dobbiamo esplorare, discutere e capire è quel processo psicologico che chiamiamo ‘tempo’.

[…] Da un punto di vista psicologico, siamo schiavi del tempo, ovvero del ricordo di ieri, del passato, con tutte le esperienze accumulate, non si tratta soltanto di ricordi come quelli relayivi a una particolare persona, ma anche della memoria collettiva, della razza, dell’umanità nel corso del tempo. Il passato è fatto delle sofferenze, delle sventure e delle gioie umane, nonché della straordinaria lotta dell’uomo con la vita, con la morte, con la verità e con la società, a livello sia individuale sia collettivo. Ecco cos’è il passato: tutti questi fattori moltiplicati all’infinito. Per la maggior parte di noi il presente è il movimento del passato verso il futuro. Una divisione esatta tra passato, presente e futuro in realtà non esiste. […]

Il tempo è una cosa che è stata costruita dal cervello, e il cervello è a sua volta il prodotto del tempo, di migliaia di ieri. Ogni pensiero deve la sua esistenza al tempo: è la reazione della memoria, la reazione ai desideri, alle frustrazioni, ai fallimenti, alle sofferenze e ai pericoli incombenti di ieri. E’ sulla base di tale retroterra che osserviamo la vita e consideriamo ogni cosa. Osserviamo ogni cosa con il tempo alle spalle, sia che si tratti dell’esistenza di Dio o della sua non-esistenza, sia che ci confrontiamo sulla funzione dello Stato, sulla natura di una relazione o su come superare o rettificare la nostra gelosia, l’ansia, il senso di colpa, la disperazione o il dolore. […]

Cos’è la morte? E’ una domanda sia per i giovani sia per gli anziani quindi ponetevela. Possiamo dire che la morte sia la semplice cessazione di un organismo fisico? E’ di ciò che abbiamo paura? E’ il corpo che vuole continuare? Oppure aneliamo a qualche altra forma di continuità?

Ti può interessare  Ricerca della verità: le frasi e le citazioni più profonde e belle

Ascolta la lettura completa nel nostro Podcast

Puoi ascoltare il video anche dal nostro Canale Youtube.

Condividi

Shares
Vuoi ricevere le frasi e gli aforismi del giorno?
Iscriviti alla nostra newsletter - Pensiero del Giorno Blog
Riceverai le frasi, gli aforismi e gli articoli nella tua email. 
NON INVIEREMO PUBBLICITA'!
icon

  • Corso online "Conosci l'ansia e impara a gestirla"
  • Corso online sull'Intelligenza emotiva: come svilupparla
  • Corso online sull'Agilità emotiva: riappropriati delle tue emozioni
  • Corso online su Come essere più felici con la Psicologia Positiva
  • Corso online su Come aumentare l'autostima: tecniche ed esercizi che funzionano
  • Corso online sull'Arte di Comunicare: sviluppo personale, PNL e leadership