8 Dicembre frase di oggi sullo scopo della vita e la felicità.

Se vuoi vivere una vita felice, legala a un obiettivo, non alle persone o alle cose.

Albert Einstein

Perché avere uno scopo nella vita è importante?

Abbiamo tutti sentito parlare di quanto sia importante lo scopo sia per le organizzazioni che per le persone soprattutto in un’epoca in cui non c’è nulla che ci infonde sicurezza.

Anche gli studi confermano che seguire un obiettivo ha risultati positivi nella vita.

Trovare uno scopo ha acquisito oggi un nuovo valore. Ad esempio, uno studio sulla medicina psicosomatica ha rilevato che quando le persone trovano uno scopo, hanno una minore incidenza di malattie cardiovascolari e una minore mortalità. Inoltre, un recente studio dell’Università della Pennsylvania ha scoperto che quando le persone avevano un maggiore senso di scopo, sperimentavano meno solitudine e facevano scelte di vita migliori per proteggere la propria salute.

5 motivi che rendono lo scopo importante per la qualità di vita

  1. Allunga la vita. Uno studio del 2009 su oltre 73.000 uomini e donne giapponesi ha scoperto che coloro che avevano un forte legame con il loro senso dello scopo (che chiamano ikigai ) tendevano a vivere più a lungo di quelli che non lo facevano. Inoltre, nel suo studio sulle “Zone blu” (comunità nel mondo in cui è più probabile che le persone vivano oltre i 100 anni), Dan Buettner ha identificato i fattori condivisi dalla maggior parte dei centenari, uno dei quali è un forte senso di scopo. Nel 2014, i ricercatori hanno utilizzato dati che hanno monitorato gli adulti di età superiore ai 14 anni e hanno scoperto che “avere uno scopo nella vita sembra proteggere ampiamente il rischio di mortalità durante gli anni degli adulti”. 
  2. Protegge dalle malattie cardiache. Un altro studio nel 2008 ha rilevato che un livello inferiore di determinazione negli uomini giapponesi era associato a morte precoce e malattie cardiovascolari. Ulteriori ricerche in quest’area hanno dimostrato che “lo scopo è un possibile fattore protettivo contro un infarto del miocardio prossimo futuro tra quelli con malattia coronarica”. 
  3. Previene il morbo di Alzheimer. In studi su migliaia di soggetti anziani, la dott.ssa Patricia Boyle, neuropsicologa presso il Rush Alzheimer’s Disease Center di Chicago, ha scoperto che le persone con un basso senso dello scopo della vita avevano 2,4 volte più probabilità di contrarre l’Alzheimer rispetto a quelle con uno scopo forte. Inoltre, le persone con uno scopo avevano meno probabilità di sviluppare menomazioni nella vita quotidiana e disabilità motorie. 
  4. Gestisci meglio il dolore. Lo scopo può anche influenzare positivamente la gestione del dolore: uno studio su The Journal of Pain ha scoperto che le donne con un senso di scopo più forte erano in grado di resistere meglio agli stimoli di caldo e freddo applicati alla loro pelle.
  5. Lo scopo porta a relazioni migliori. Uno studio del 2009 che ha valutato lo scopo di oltre 1.000 adulti ha rilevato che coloro che danno un alto significato alle loro vite dedicano più tempo e attenzione ai loro cari e alle comunità. Nel complesso, le persone con uno scopo tendono a essere più impegnate con le loro famiglie, colleghi e vicini, godendo di conseguenza di relazioni più soddisfacenti.
(Bibliografia online: Why Is Life Purpose Important? - https://www.takingcharge.csh.umn.edu; forbes.com)
Calendario filosofico con frase del giorno oggi 8 Dicembre 2022

Come trovare il tuo scopo: consigli utili di autocoaching

Ti può interessare: Corso online Trova il tuo perché e qual è il tuo scopo nella vita con 29 videolezioni su Lezioni-online.it

Ti può interessare  9 Aprile frase di oggi su come cambiare la vita e il mondo

Oltre ai suggerimenti e agli strumenti di coaching professionale, questo corso di certificazione per life coach insegna ai life coach come lavorare con i propri clienti per:

  • CONDIZIONAMENTO: superare i condizionamenti limitanti dell’infanzia e le influenze sociali.
  • PASSIONI/INTERESSI: esplorare le nostre più grandi passioni e interessi e scoprire per cosa siamo “fatti”.
  • TALENTI/ABILITÀ: esaminare i nostri talenti naturali e le abilità.
  • PERSONALITÀ: indagare sul nostro tipo di personalità e raccogliere informazioni su desideri e inclinazioni.
  • ESPERIENZE: cercare schemi o indizi nascosti nella nostra cronologia delle esperienze che cambiano la vita.
  • COINCIDENZE: considerare come le coincidenze significative siano spesso il simbolo di un significato e uno scopo maggiori.
  • CREDENZE LIMITANTI: eliminare i sistemi di convinzioni limitanti.
  • SCOPO: riunire tutti gli elementi di cui sopra in una chiara dichiarazione di intenti e scrivere il nostro manifesto personale come una potente dichiarazione di intenti

Vedi il corso: Trova il tuo perché e qual è il tuo scopo nella vita

Condividi

Shares
Vuoi ricevere le frasi e gli aforismi del giorno?
Iscriviti alla nostra newsletter - Pensiero del Giorno Blog
Riceverai le frasi, gli aforismi e gli articoli nella tua email. 
NON INVIEREMO PUBBLICITA'!
icon

  • Corso online "Conosci l'ansia e impara a gestirla"
  • Corso online sull'Intelligenza emotiva: come svilupparla
  • Corso online sull'Agilità emotiva: riappropriati delle tue emozioni
  • Corso online su Come essere più felici con la Psicologia Positiva
  • Corso online su Come aumentare l'autostima: tecniche ed esercizi che funzionano
  • Corso online sull'Arte di Comunicare: sviluppo personale, PNL e leadership
  • Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.